Medicina
 

RAST alimenti

Jamie 6 Mar 2017 15:17
Un po' di tempo fa ho fatto le *****isi RAST alimenti per una serie di
problemi gastrointestinali che avevo avuto un paio di mesi prima.
L'unico valore uscito alterato è stato quello relativo al latte, dove il
valore soglia era 0.10 ed a me è uscito 0.17.
Non ho capito se da questa cosa posso concludere che sono allergica al
latte o che altro. Io lo consumavo abitualmente, poi ad un certo punto
ho cominciato ad usare il latte di soia la mattina e quindi il latte che
consumavo era solo quello dei formaggi, di cui comunque ho sempre
cercato di non abusare, e quello incidentalmente contenuto in dolci e
prodotti da forno. Poi il latte di soia mi ha stancata e mesi fa sono
tornata al latte normale, mi riferisco più che altro alla colazione, in
termini di 150-200 ml al giorno. Poi è cominciato il periodo dei
problemi di cui sopra, ho fatto varie indagini, tra cui anche quelle per
la celiachia, risultate negative, con una certa attenzione
all'alimentazione piano piano è rientrato tutto nella norma, e nel
frattempo ho fatto le *****isi di cui sopra, ed è uscito quel valore lì.
Quello che posso dire è che quando ancora la mattina consumavo il latte
(dopo aver visto le *****isi sono tornata al mio latte di soia
continuando però a mangiare formaggi ma dando la preferenza a quelli
stagionati) dopo sentivo dei discreti borborigmi. E, mi sembra, se
esagero coi latticini nel senso che per qualche giorno ne mangio di più,
sicuramente presto o tardi mi viene mal di pancia.
Sinceramente non so che conclusioni trarre...

Grazie.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Medicina | Tutti i gruppi | it.scienza.medicina | Notizie e discussioni medicina | Medicina Mobile | Servizio di consultazione news.