Medicina
 

Acufene (Ronzio all'orecchio) con IPOACUSIA

Sandro 9 Feb 2017 20:20
Da circa 3 settimane non sento quasi + nulla dall'orecchio sx, ho un forte
acufene.
Gli otorini che mi hanno visitato brancolano nel buio! Mi hanno prescritto
Medrol 16mg, vertiserc 24mg e gradient da 5mg.
Le vertigini sono quasi sparite, tranne che se giro la testa a SX
velocemente e a volte nel camminare, sbando!

La TAC è negativa, esami ematici OK, sono in cura ipertensiva con nebivololo
da 5mg e amlodopina da 5mg, pressino nella norma, ECG nella norma..

L'esami au*****metrici hanno rilevato un netto calo dell'udito all'orecchio in
questione.

da cosa potrebbe dipendere e come curare questo fasti*****so "inconveniente"?
JD 9 Feb 2017 23:17
On 09/02/2017 20:20, Sandro wrote:
>
> Da circa 3 settimane non sento quasi + nulla dall'orecchio sx, ho un
> forte acufene.
> Gli otorini che mi hanno visitato brancolano nel buio! Mi hanno
> prescritto Medrol 16mg, vertiserc 24mg e gradient da 5mg.
> Le vertigini sono quasi sparite, tranne che se giro la testa a SX
> velocemente e a volte nel camminare, sbando!
>
> La TAC è negativa, esami ematici OK, sono in cura ipertensiva con
> nebivololo da 5mg e amlodopina da 5mg, pressino nella norma, ECG nella
> norma..
>
> L'esami au*****metrici hanno rilevato un netto calo dell'udito
> all'orecchio in questione.
>
> da cosa potrebbe dipendere e come curare questo fasti*****so "inconveniente"?

Ho due amici cui è successa la stessa cosa, in epoche e luoghi diversi.
Si ipotizzano forme virali, ma non si ha la certezza.
Se la terapia cortisonica è iniziata subito, da quel che ho potuto
capire è il meglio che poteva essere fatto.

Saluti
Gianfranco 10 Feb 2017 08:54
On Thu, 9 Feb 2017 23:17:09 +0100, JD wrote:

Ciao,


> Si ipotizzano forme virali, ma non si ha la certezza.
> Se la terapia cortisonica è iniziata subito, da quel che ho potuto
> capire è il meglio che poteva essere fatto.

In effetti gli acufeni "sine materia" sono molto frequenti e, per
quel che ne so, di cure definitive e valide per tutti ad oggi non ce
ne sono. Consiglio l'OP di continuare a cercare una eventuale causa
risolvibile e procedere con le terapie intraprese, se pero' non trovasse
soluzione e' spesso cosa migliore accettare il fatto senza fissarcisi
troppo, piuttosto che fare doctor shopping nella speranza di trovare una
soluzione che non c'e'.

Preciso che non sono un ORL ma da specialista psichiatra vedo diverse
persone che si rivolgono a me per un aiuto a sopportarli. Anche qui, con
alterne fortune.

Un saluto,

--
Gianfranco Bertozzi
Sandro 10 Feb 2017 14:17
"JD" <bwtt@libero.it> wrote in message

> Ho due amici cui è successa la stessa cosa, in epoche e luoghi diversi. Si
> ipotizzano forme virali, ma non si ha la certezza.
> Se la terapia cortisonica è iniziata subito, da quel che ho potuto capire
> è il meglio che poteva essere fatto.


il cortisone per quanto tempo deve essere preso?

Oggi l'otorino me l'ha sospeso, 3 gg mezza compressa poi basta, devo
continuare solo il gradient da 5mg , rifare una visita au*****metrica tra 2
settimane e in seguito fare una risonanza magnetica.


Saluti.
ilChierico 11 Feb 2017 19:03
On 09/02/2017 20:20, Sandro wrote:

> da cosa potrebbe dipendere e come curare questo fasti*****so "inconveniente"?

Dal gomito che fa contatto col piede :-)

Se non c'entra il nervo acustico, che altro resta? Senti anche un
neurologo, ma temo con dispiacere che dopo la decima volta che ti
sentirai dire che gli acufeni per la maggior parte te li devi tenere
tutta la vita, te ne dovrai fare una ragione.

Poi magari sarai piu' fortunato.
Sandro 11 Feb 2017 22:36
"ilChierico" <ilChierico@ilMonastero.invalid> wrote in message


> On 09/02/2017 20:20, Sandro wrote:
>
>> da cosa potrebbe dipendere e come curare questo fasti*****so
>> "inconveniente"?
>
> Dal gomito che fa contatto col piede :-)
>
> Se non c'entra il nervo acustico, che altro resta? Senti anche un
> neurologo, ma temo con dispiacere che dopo la decima volta che ti sentirai
> dire che gli acufeni per la maggior parte te li devi tenere tutta la vita,
> te ne dovrai fare una ragione.

in queste condizioni non si puo' vivere...è invalidante ...
Francesco Da Riva 13 Feb 2017 09:44
Il giorno giovedì 9 febbraio 2017 20:50:02 UTC+1, Sandro ha scritto:
> Da circa 3 settimane non sento quasi + nulla dall'orecchio sx, ho un forte
> acufene.

Le due cose sono spesso correlate.

> Le vertigini sono quasi sparite, tranne che se giro la testa a SX
> velocemente e a volte nel camminare, sbando!

Questo significa solo che qualunque cose ti abbia colpito, il più delle volte
un virus, ha colpito anche il labirinto.

>
> La TAC è negativa, esami ematici OK, sono in cura ipertensiva con nebivololo
> da 5mg e amlodopina da 5mg, pressino nella norma, ECG nella norma..

Irrelevante tranne marginalmente la TAC che in ogni caso ha pochissimo senso in
questi casi.
>
> L'esami au*****metrici hanno rilevato un netto calo dell'udito all'orecchio in

> questione.

Vuol dire qualunque cosa ti abbia colpito ha beccato le cellule cigliate e/o il
nervo acustico.

>
> da cosa potrebbe dipendere e come curare questo fasti*****so "inconveniente"?

Da un sacco di cose ma con ogni probabilità la causa primaria se ne è già
andata.


Purtroppo puoi solo aspettare e cercare di non fissarti sull'acufene che
comunque è molto meno ivalidante delle vertigini, se ti può consolare.

Ciao
Francesco
Sandro 13 Feb 2017 15:55
"Francesco Da Riva"



>
>
> Purtroppo puoi solo aspettare e cercare di non fissarti sull'acufene che
> comunque è molto meno ivalidante delle vertigini, se ti può consolare.
>


l'acufene aumenta se ho rumore ambientale attorno, luoghi rumorosi,
dall'orecchio in questione, da quel poco che ci sento, è distordo,
rimbombanete, così da compromettere anche l'udito dell'orecchio sano..
Francesco Da Riva 14 Feb 2017 09:07
Il giorno lunedì 13 febbraio 2017 17:40:01 UTC+1, Sandro ha scritto:

>> Purtroppo puoi solo aspettare e cercare di non fissarti sull'acufene che
>> comunque è molto meno ivalidante delle vertigini, se ti può consolare.
>
> l'acufene aumenta se ho rumore ambientale attorno, luoghi rumorosi,
> dall'orecchio in questione, da quel poco che ci sento, è distordo,
> rimbombanete, così da compromettere anche l'udito dell'orecchio sano..


Guarda ti capisci essendoci passato anche io, con l'aggiunta all'epoca di
vertigini invalidanti, ma purtroppo ad oggi la scienza medica può molto poco
contro questo tipo di patologia.

Oltre che il consiglio di andare da un bravo Otorino specializzato in problemi
vetibolari non so che altro consigliarti.

In Italia ci sono degli ottimi centri di eccelenza e se la moderazione me lo
consente ne potrei segnalare due in Nord Italia ma mi serve il permesso.

Ciao
Francesco
ilChierico 14 Feb 2017 13:07
On 14/02/2017 09:07, Francesco Da Riva wrote:

> Oltre che il consiglio di andare da un bravo Otorino specializzato in problemi
vetibolari non so che altro consigliarti.

Io ricordo vagamente che in casi come questi bisogna evitare i nitriti
(conservanti presenti per esempio negli insaccati) quindi fine della
merenda a pane e salame, come primo consiglio pratico.
ilChierico 14 Feb 2017 13:11
On 11/02/2017 22:36, Sandro wrote:

> in queste condizioni non si puo' vivere...è invalidante ...

Come ti ha risposto Francesco Da Riva di otorini bravissimi ce ne sono
tanti, ma gli acufeni spesso e volentieri te li devi tenere fino alla fine.

Dipendesse solo dalle otoliti, sono piu' preparato. Ho visto rimettere a
posto le otoliti con mosse da lottatore da parte di uno specialista, e'
doloroso ma non e' certo una pratica arcana.

Solo che per motivi che mi sfuggono, pure le otoliti ogni tanto tendono
ad uscire di nuovo dalla loro sede :-)))

Solidarieta'.
Gianfranco 14 Feb 2017 13:13
On Tue, 14 Feb 2017 00:07:06 -0800 (PST), Francesco Da Riva wrote:

Ciao,


> In Italia ci sono degli ottimi centri di eccelenza e se la moderazione
> me lo consente ne potrei segnalare due in Nord Italia ma mi serve il
> permesso.

[MOD]

Parola della moderazione, punto 6.4: "Sono ammesse indicazioni
riguardo centri pubblici o convenzionati altamente specializzati nella
diagnosi e cura di patologie rare o particolarmente delicate, il cui
esito puo' dipendere anche dalla struttura sanitaria di riferimento.
I moderatori si riservano la facolta' di non pubblicare indirizzi per
i quali ravvisino incongruita' rispetto alle informazioni richieste o
infondatezza accertata dell'informazione data.".

Gli acufeni sono un disturbo assai diffuso, fortemente invalidante e
purtroppo a rischio per quanto riguarda improvvisazioni se non peggio.
Direi che puoi benissimo postare i link, purche' ovviamente non facciano
riferimento a centri non riconosciuti dalla medicina mondiale. Ma credo
tu lo sappia da solo. :-)

[/MOD]

Un saluto,

--
Gianfranco Bertozzi
Sandro 15 Feb 2017 22:12
"ilChierico" <ilChierico@ilMonastero.invalid>


> Io ricordo vagamente che in casi come questi bisogna evitare i nitriti
> (conservanti presenti per esempio negli insaccati) quindi fine della
> merenda a pane e salame, come primo consiglio pratico.


ma te riesci pure a farti pubblicare le minchiate che dici su un gruppo
moderato?


--
_______ _______ _______ _______ _________ _______ _ _
( )( ___ ) ( ____ )( ___ )\__ __/( ____ \( \ ( )
| () () || ( ) | | ( )|| ( ) | ) ( | ( \/| ( | |
| || || || (___) | | (____)|| | | | | | | (__ | | | |
| |(_)| || ___ | | __)| | | | | | | __) | | | |
| | | || ( ) | | (\ ( | | | | | | | ( | | (_)
| ) ( || ) ( | | ) \ \__| (___) | | | | ) | (____/\ _
|/ \||/ \| |/ \__/(_______) )_( |/ (_______/(_)
Antò LuZombi 16 Feb 2017 20:26
Il 09/02/2017 20:20, Sandro ha scritto:
>
> Da circa 3 settimane non sento quasi + nulla dall'orecchio sx, ho un
> forte acufene.
> Gli otorini che mi hanno visitato brancolano nel buio! Mi hanno
> prescritto Medrol 16mg, vertiserc 24mg e gradient da 5mg.
> Le vertigini sono quasi sparite, tranne che se giro la testa a SX
> velocemente e a volte nel camminare, sbando!
>
> La TAC è negativa, esami ematici OK, sono in cura ipertensiva con
> nebivololo da 5mg e amlodopina da 5mg, pressino nella norma, ECG nella
> norma..
>
> L'esami au*****metrici hanno rilevato un netto calo dell'udito
> all'orecchio in questione.
>
> da cosa potrebbe dipendere e come curare questo fasti*****so "inconveniente"?

se non hai ancora fatto una una rmn con mezzo di contrasto falla
al più presto, potrebbe essere un neurinoma dell'acuistico!

--
Oggi c'e' una grande battaglia di idee,
ma alla fine non ci saranno ne vinti,
ne vincitori, ne idee! S. Benni da Elianto.
Mimmo De Nile 16 Feb 2017 21:33
Antò LuZombi <antoluzombie@hotmail.com> wrote:

> se non hai ancora fatto una una rmn con mezzo di contrasto falla
> al più presto, potrebbe essere un neurinoma dell'acuistico!

Ha fatto la TC.
E' vero, occorre il mdc e non l'ha specificato.
Ma l'indicazione c'era e, se così, potrebbe essere sufficiente per
escludere il neurinoma.

--
Mimmo
Medico, specialista in Ra*****logia
Sandro 16 Feb 2017 21:39
"Antò LuZombi"


>
> se non hai ancora fatto una una rmn con mezzo di contrasto falla
> al più presto, potrebbe essere un neurinoma dell'acuistico!

me l'ha proposta l'otorino cioè mi ha detto che va programmata, non mi ha
detto quando, cmq visto che l'unica volta che l'ho fatta, circa 2 anni fa
all'anca, mi hanno fatto aspettare 7 mesi, sarà il caso che mi faccia fare
la richiesta direttamente al mio medico invece che aspettare che si decida
l'otorino? Sai qui siamo messi male come sanità pubblica, tirano a far
giornata!
Ciao.
Antò LuZombi 17 Feb 2017 19:05
Il 16/02/2017 21:33, Mimmo De Nile ha scritto:
> Antò LuZombi <antoluzombie@hotmail.com> wrote:
>
>> se non hai ancora fatto una una rmn con mezzo di contrasto falla
>> al più presto, potrebbe essere un neurinoma dell'acuistico!
>
> Ha fatto la TC.
> E' vero, occorre il mdc e non l'ha specificato.
> Ma l'indicazione c'era e, se così, potrebbe essere sufficiente per
> escludere il neurinoma.

ripeto non sono medico ne ra*****logo, parlo per esperienza vissuta
sulla mia pelle e quelle ascoltate da pazienti con lo stessto
problema, coosciuti una volta entrato nel giro.
Per escludere con certezza il neurinoma dell'acustico
deve fare la rmn con contrasto!

--
Oggi c'e' una grande battaglia di idee,
ma alla fine non ci saranno ne vinti,
ne vincitori, ne idee! S. Benni da Elianto.
JD 18 Feb 2017 18:19
On 10/02/2017 14:17, Sandro wrote:

> il cortisone per quanto tempo deve essere preso?


Non lo so, non sono medico: parlo "de relata".

Piuttosto, mi sovviene di una terza persona - un collega - colpito da
acufene che ha utilizzato per mesi un apparecchio acustico, tipo quelli
che mettono i sordi, per "desensibilizzarsi" dall'acufene stesso.

Qualcosa del genere è descritto in questo articolo:

http://www.famigliacristiana.it/articolo/acufene-4-cose-da-sapere-per-combatterlo.aspx
Antò LuZombi 18 Feb 2017 18:58
Il 16/02/2017 21:39, Sandro ha scritto:
>
> "Antò LuZombi"
>
>
>>
>> se non hai ancora fatto una una rmn con mezzo di contrasto falla
>> al più presto, potrebbe essere un neurinoma dell'acuistico!
>
> me l'ha proposta l'otorino cioè mi ha detto che va programmata, non mi
> ha detto quando, cmq visto che l'unica volta che l'ho fatta, circa 2
> anni fa all'anca, mi hanno fatto aspettare 7 mesi, sarà il caso che mi
> faccia fare la richiesta direttamente al mio medico invece che aspettare

si vai dal tuo medico e parlane con lui, anche qui da noi i tempi di
attesa per una rmn encefalo con mezzo di contrasto sono circa 6 mesi
per farla in struttura pubblica, qualcosa in meno in privata
convenzionata, però in casi urgenti il medico può indicare 3 gradi di
classi di priorità delle quali la più alta garantisce l'esecuzione
dell'esame entro 72 ore, non so se sia una cosa a livello nazionale o
specifica della mia regione.
Giusto per tua informazione e non per metterti fretta...

> Ciao.

--
Oggi c'e' una grande battaglia di idee,
ma alla fine non ci saranno ne vinti,
ne vincitori, ne idee! S. Benni da Elianto.
Sandro 18 Feb 2017 23:53
"Antò LuZombi" <antoluzombie@hotmail.com> wrote in message


>
> ripeto non sono medico ne ra*****logo, parlo per esperienza vissuta
> sulla mia pelle e quelle ascoltate da pazienti con lo stessto
> problema, coosciuti una volta entrato nel giro.
> Per escludere con certezza il neurinoma dell'acustico
> deve fare la rmn con contrasto!


qui per una RM c'è da aspettare mesi, l'ultima e prima volta che ne feci una
ci vollero 7 mesi di attesa e perchè tel. al cuptel tutte le settimane per
sapere se si era liberato un posto altrimenti il primo posto libero quando
presi l'appuntamento era dopo un anno!
wiva l'itaglia!!
Sandro 19 Feb 2017 01:09
"JD" <bwtt@libero.it> wrote in message



> Piuttosto, mi sovviene di una terza persona - un collega - colpito da
> acufene che ha utilizzato per mesi un apparecchio acustico, tipo quelli
> che mettono i sordi, per "desensibilizzarsi" dall'acufene stesso.


si ma io ho perso anche metà udito dall'orecchio in questione, ormai, ha
detta degli specialisti, non lo recuperrerò più ma nessuno ha saputo
spiegarmi il perchè..
ezionegri52@gmail.com 26 Mar 2017 12:38
Il giorno giovedì 9 febbraio 2017 20:50:02 UTC+1, Sandro ha scritto:
> Da circa 3 settimane non sento quasi + nulla dall'orecchio sx, ho un forte
> acufene.
> Gli otorini che mi hanno visitato brancolano nel buio! Mi hanno prescritto
> Medrol 16mg, vertiserc 24mg e gradient da 5mg.
> Le vertigini sono quasi sparite, tranne che se giro la testa a SX
> velocemente e a volte nel camminare, sbando!
>
> La TAC è negativa, esami ematici OK, sono in cura ipertensiva con nebivololo
> da 5mg e amlodopina da 5mg, pressino nella norma, ECG nella norma..
>
> L'esami au*****metrici hanno rilevato un netto calo dell'udito all'orecchio in

> questione.
>
> da cosa potrebbe dipendere e come curare questo fasti*****so "inconveniente"?



Non c'è cura. Dicono che sia una malattia ( tra l'altro, non riconosciuta)
causata da problemi psichici. Aiuta molto ascoltare musiche rilassanti, il
rumore del mare, di una cascata, gli uccellini nel bosco ecc.... Noto che quando
mi rilasso e non ci penso, il ronzio non lo sento affatto. E' vero, è una
questione di testa

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Medicina | Tutti i gruppi | it.scienza.medicina | Notizie e discussioni medicina | Medicina Mobile | Servizio di consultazione news.