Medicina
 

Gamba gonfia

gauloises 29 Ott 2016 12:41
Ho avuto la gamba sinistra leggermente gonfia fino alla caviglia (
ritenzione idrica) e ho fatto passare 2 mesi sperando e dicendo...va
beh, adesso passa...
Se facevo una passeggiata a passo sostenuto al parco, cominciava a farmi
male la coscia e piano piano il dolore si spostava verso il polpaccio,
fermandosi lì e diventando piuttosto fati*****so.
Premesso che bevo poca acqua, in questi giorni però sto notando che al
mattino presto devo alzarmi per andare a fare...pipì, facendone anche
tanta...Dite che sarà per questo che senza nessuna terapia,
improvvisamente dalla sera alla mattina, due giorni fa mi sveglio, mi
alzo e la gamba si sia quasi normalizzata, cioè non è più gonfia ?
LoStaff. 29 Ott 2016 16:34
On Sat, 29 Oct 2016 12:41:55 +0200, gauloises <gauloises@cool.fd> wrote:

>Ho avuto la gamba sinistra leggermente gonfia fino alla caviglia (
>ritenzione idrica) e ho fatto passare 2 mesi sperando e dicendo...va
>beh, adesso passa...

Andare dal medico no ?

occhio a non sottovalutare queste cose... potrebbe trattarsi di problemi di
circolazione, flebite o altro.

fatti vedere.
gauloises 29 Ott 2016 19:41
Il 29/10/2016 16.34, LoStaff. ha scritto:
> On Sat, 29 Oct 2016 12:41:55 +0200, gauloises <gauloises@cool.fd> wrote:
>
>> Ho avuto la gamba sinistra leggermente gonfia fino alla caviglia (
>> ritenzione idrica) e ho fatto passare 2 mesi sperando e dicendo...va
>> beh, adesso passa...
>
> Andare dal medico no ?
>
> occhio a non sottovalutare queste cose... potrebbe trattarsi di problemi di
> circolazione, flebite o altro.
>
> fatti vedere.

ho già richiesto ecodoppler venoso
LoStaff. 29 Ott 2016 23:56
On Sat, 29 Oct 2016 19:41:10 +0200, gauloises <gauloises@cool.fd> wrote:

>> occhio a non sottovalutare queste cose... potrebbe trattarsi di problemi di
>> circolazione, flebite o altro.
>
>ho già richiesto ecodoppler venoso

che ti avra'sicuramente chiesto come esame il medico.
Occhio che se hai qualche problema di quelli sopra citati,la gamba prossimamente
tornera'a gonfiarsi senza una adeguata diagnosi e conseguente terapia.

Nei NG come questo non si possono fare diagnosi in quanto non possibile se non
si conosce il paziente in RL.
gauloises 30 Ott 2016 02:26
Il 29/10/2016 23.56, LoStaff. ha scritto:
> On Sat, 29 Oct 2016 19:41:10 +0200, gauloises <gauloises@cool.fd> wrote:
>
>>> occhio a non sottovalutare queste cose... potrebbe trattarsi di problemi di
>>> circolazione, flebite o altro.
>>
>> ho già richiesto ecodoppler venoso
>
> che ti avra'sicuramente chiesto come esame il medico.

4 anni fa avuto un IMA con 2 stent e adesso terapia standard. Ho parlato
con il mio car*****logo ( via email, purtroppo), ma vedendolo solo 1 volta
all'anno, non ricordava la mia Claudicatio Intermittens di cui era già
al corrente e mi fa...probabile stasi venosa. Premetto che per stesso
annoso problema di sempre, 2 anni fa mi aveva fatto fare l'ecodoppler
ARTERIOSO agli arti inferiori, in cui alla gammba problematica risultava
pervietà degli assi femoro-popliteo-tibiali bilateralmente, in ambitto
di diffusa angiosclerosi ma senza lesioni emodinamicamente significative.
Francesco Da Riva 31 Ott 2016 10:54
Il giorno domenica 30 ottobre 2016 08:45:02 UTC+1, gauloises ha scritto:
> 4 anni fa avuto un IMA con 2 stent e adesso terapia standard. Ho parlato
> con il mio car*****logo ( via email, purtroppo), ma vedendolo solo 1 volta
> all'anno, non ricordava la mia Claudicatio Intermittens di cui era già

Perdonami ma il tuo Medico di Medicina Generale lo hai consultato?

Con patologie pregresse come le tue è importante essere seguiti con continuità
in modo globale e quello non lo puo' fare uno specialista ma solo il MMG.

Ciao
Francesco
LoStaff. 31 Ott 2016 13:47
On Mon, 31 Oct 2016 02:54:25 -0700 (PDT), Francesco Da Riva <usenet@dariva.it>
wrote:

>Con patologie pregresse come le tue è importante essere seguiti con
continuità in
>modo globale e quello non lo puo' fare uno specialista ma solo il MMG.
>
Giustappunto e'quello che ho consigliato io, non c'e' niente di meglio del
medico di famiglia che ha chiara l'anamesi completa de paziente e che decidera'
cosa fare.
gauloises 31 Ott 2016 16:49
Il 31/10/2016 10.54, Francesco Da Riva ha scritto:
> Il giorno domenica 30 ottobre 2016 08:45:02 UTC+1, gauloises ha scritto:
>> 4 anni fa avuto un IMA con 2 stent e adesso terapia standard. Ho parlato
>> con il mio car*****logo ( via email, purtroppo), ma vedendolo solo 1 volta
>> all'anno, non ricordava la mia Claudicatio Intermittens di cui era già
>
> Perdonami ma il tuo Medico di Medicina Generale lo hai consultato?
>
> Con patologie pregresse come le tue è importante essere seguiti con
> continuità in modo globale e quello non lo puo' fare uno specialista ma solo
il MMG.
>
> Ciao
> Francesco
>

devo cambiare medico e vi dico solo che molti altri suoi pazienti non
sono contenti e hanno cambiato e gli stessi Informatori medico
scientifici ce l'hanno in antipatia. Un giorno d'estate, entro nel suo
ambulatorio e per distrazione non avevo chiuso la porta...apriti cielo,
ma non per la mia privacy, piuttosto perchè aveva il condizionatore acceso.

A sta qua pesa molto fare la visita a domicilio, anche a persone
anziane...un mio amico anni fa le aveva chiesto se poteva andare a casa
per visita domiciliare alla mamma anziana e lei risponde di
accompagnarla in ambulatorio.

Nel mio caso, quando all'inizio leggeva quello che scriveva la
car*****loga, non capiva le sigle ( come IMA... infarto miocardico acuto )
e si irritava con la car***** perchè non scriveva per esteso certi acronimi.
LoStaff. 31 Ott 2016 18:50
On Mon, 31 Oct 2016 16:49:39 +0100, gauloises <gauloises@cool.fd> wrote:

>devo cambiare medico e vi dico solo che molti altri suoi pazienti non
>sono contenti e hanno cambiato e gli stessi Informatori medico
>scientifici ce l'hanno in antipatia.

Che ti possiamo dire , se non ti garba cambia medico. Penso che la tua ASL ne
abbia diversi nella tua zona, sta a te scegliere. La soluzione ai tuoi problemi
di sicuro non la trovi in un NG anche se di medicina.
gauloises 31 Ott 2016 22:38
Il 31/10/2016 18.50, LoStaff. ha scritto:
> On Mon, 31 Oct 2016 16:49:39 +0100, gauloises <gauloises@cool.fd> wrote:
>
>> devo cambiare medico e vi dico solo che molti altri suoi pazienti non
>> sono contenti e hanno cambiato e gli stessi Informatori medico
>> scientifici ce l'hanno in antipatia.
>
> Che ti possiamo dire , se non ti garba cambia medico. Penso che la tua ASL ne
> abbia diversi nella tua zona, sta a te scegliere. La soluzione ai tuoi
problemi
> di sicuro non la trovi in un NG anche se di medicina.


si riesce online ad avere almeno una panoramica dei medici disponibili ?

Sì, devo proprio cambiare, pensa che in quasi 20 anni non dico che non
mi ha visitato mai una volta, ma neppure la pressione mi ha mai misurato.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Medicina | Tutti i gruppi | it.scienza.medicina | Notizie e discussioni medicina | Medicina Mobile | Servizio di consultazione news.